COMUNICANE – Le attività

CONSULENZE PRE-ADOZIONE

dogs-in-a-line

Il centro offre a tutti coloro che intendono prendere un cucciolo la possibilità di frequentare persone che già vivono il cane ed assistere al lavoro sul campo, allo scopo di farvi “toccare con mano” e comprendere cosa significhi far entrare un nuovo membro a quattro zampe nella propria famiglia.

Vi verranno fornite tutte le indicazioni per orientarvi sulla scelta della razza che potrebbe meglio rispondere alle vostre esigenze e la consulenza per individuare il soggetto più adatto a voi all’interno di una cucciolata.


SCUOLA PER CUCCIOLI

cuccioli_a_scuola.jpg

Si tratta di incontri singoli o collettivi di cani di un’età compresa dai due ai sette mesi, durante i quali vengono fornite tutte le informazioni inerenti la gestione dei piccoli e come impostare gli esercizi di base: richiamo, seduto e condotta al guinzaglio, senza trascurare la socializzazione ed il gioco.


IMG_1909 - Copy.JPG

CORSI DI EDUCAZIONE

Per noi l’educazione consiste nel sapervi trasmettere tutto quel bagaglio di conoscenze di base che vi permettano di gestire correttamente il vostro cane, insegnandovi un linguaggio efficace e comprensibile per entrambi (uomo e cane). Favorendo così l’instaurazione di un rapporto di fiducia reciproca, con l’obbiettivo di ottenere un soggetto sereno e ben equilibrato che possa inserirsi correttamente nell’ambiente in cui vive.

Inoltre è previsto l’insegnamento degli esercizi di obbedienza di base: concentrazione sul conduttore, richiamo, gioco, stop, seduto, terra e condotta al guinzaglio. Tutti gi incontri sono tenuti singolarmente.


IMG_1798 - Copy.JPG

ISTRUZIONE AVANZATA

Questa sezione è dedicata a chi vuole cimentarsi in esercizi più complessi. Il percorso prevede l’illustrazione di svariate tecniche teorico-pratiche di apprendimento (luring, clicker training, shaping, targeting, ecc…) e l’insegnamento di esercizi più complessi quali: condotta senza guinzaglio, comandi a distanza, resta in presenza di distrazioni, riporto degli oggetti, discriminazione olfattiva, approccio agli ostacoli e molto altro.

 MODIFICAZIONE COMPORTAMENTALE

cane aggressivo

Alcuni cani presentano veri e propri disturbi che li portano ad essere fobici, aggressivi verso cani e persone, ad avere comportamenti distruttivi, a soffrire da ansia da separazione e mancanza di autocontrollo. In questi casi, dopo una consulenza presso un veterinario comportamentalista, viene affrontato un percorso mirato a risolvere o almeno ridurre gli atteggiamenti indesiderati che minano la sua stabilità psichica e che lo possono rendere pericoloso per se e gli altri.


zoe (2).jpg

AGILITY:

L’agility dog è uno sport cinofilo ispirato a quello ippico che consiste in un percorso ad ostacoli che il cane deve affrontare nell’ordine previsto, possibilmente senza ricevere penalità e nel minor tempo possibile.

Questa disciplina implica una buona armonia tra il cane e il suo conduttore che porta a un’intesa perfetta tra i due: è dunque necessario che i partecipanti posseggano gli elementi di base d’educazione e obbedienza.

A tutt’oggi l’Agility è la disciplina che più di ogni altra appassiona conduttori e semplici spettatori per la sua immediatezza, il divertimento ed il coinvolgimento che unisce cani e padroni.


MANTRAILING SPORTIVO

Sandra e Monty mantrailing

Il Mantrailing è la disciplina che permette, con il nostro cane, di seguire il percorso effettuato da una persona e ritrovarla; in origine era utilizzata per la ricerca dei carcerati. Un cane di ricerca Mantrailer riesce a discriminare tra vari odori umani e seguirne uno specifico in mezzo a molte altre persone, individuandolo grazie ad un oggetto o un indumento appartenente al disperso che ne porti l’essenza.  Il cane da mantrailing  può essere impiegato all’interno di edifici, supermercati, stazioni ferroviarie e qualsiasi altro luogo affollato, oppure come nel nostro caso all’interno di gare.


scent game.JPG

Sandra e Monty

SCENT GAME

è uno sport che si ispira all’attività altamente professionale dei cani da ricerca di sostanze (droghe, esplosivi, banconote). Durante le prove il cane deve essere in grado di riconoscere gli odori di diverse sostanze (garofano, finocchio, anice) e di ricercarle all’interno di vari ambienti e circostanze. Possono essere anche organizzate prove speciali  basate su ricerche o su odori particolari diversi dai tre canonici (es. ricerche di sostanze su persone fra la folla, ricerche su valigie, ecc…).

REGOLAMENTO-SCENT-GAME-01.01.18

 


CORSI E STAGE DI FORMAZIONE CINOFILA

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: